Scarti edili. Ovunque, ma non in discarica di Laura Leuzzi su Il Tacco d’Italia

 

TAURISANO – Dove finiscono gli scarti edili prodotti nel territorio comunale? Ai margini delle strade o in vere e proprie discariche abusive, ricavate nelle campagne o nelle cave, lontano dagli occhi indiscreti, dove nessuno vede, e dove è facile appiccare il fuoco di tanto in tanto per eliminare le tracce più grossolane. Ovvero: dappertutto eccetto che nelle strutture specializzate nel riciclo degli inerti. Nonostante nel basso Salento ce ne siano tre (in tutta la provincia sono una decina), di cui una proprio a Taurisano.

QUI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...