Cesare Damiano

Oggi, a margine dei lavori d’Aula a Montecitorio, mi sono espresso sulla questione esodati.

Noi non ci fermiamo, il problema va risolto nella legge di stabilita. Un fondo è un passo avanti, ma non deve essere assistenziale e poi il finanziamento di 100 milioni non risolve il problema. Noi vogliamo intervenire su precise situazioni (dai cosiddetti esodati ai licenziati individuali e collettivi, a chi ha sottoscritto accordi mobili territoriali, agli insegnanti rimasti fuori per via della diversa temporalità  dell’anno scolastico), non vogliamo che nessuno resti senza reddito. Per le risorse si trovino soluzioni, inclusa quella di utilizzare le risorse non spese dei 9mld già stanziati per i primi 120mila esodati. Oppure direi, con una battuta, meno F35 e più salvaguardati. La Commissione Lavoro è orientata a presentare emendamenti unitari alla legge di stabilità.

View original post

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...