Esce in libreria per Mattioli 1885 El Alamein. I luoghi delle tre battaglie di Mario Bussoni (Collana Viaggi nella storia)

 

 

El Alamain, la porta per l’ Egitto: un corridoio largo 60 chilometri, a Sud del quale si infossava l’invalicabile depressione di El Qattara. È stato il cuneo terminale dell’avanzata italo-tedesca e luogo della drammatica resistenza delle forze dell’Asse di fronte all’inarrestabile controffensiva inglese. Combattuta fra il 24 ottobre ed il 5 novembre del 1942, la battaglia di El Alamain fu il punto di svolta delle operazioni condotte sul fronte libico durante la II Guerra mondiale ed è da tempo entrata a far parte del patrimonio di memorie storiche condivise del nostro Paese. Esempio di eroismo e di sacrificio (i nomi delle divisioni Folgore, Ariete, Pavia, Brescia, Bologna, Trento, Littorio e Trieste sono leggenda) ha visto oltre 30.000 caduti da parte italiana e tedesca e circa la metà da parte inglese. Dopo El Alamein le forze dell’Asse iniziarono una ritirata che si sarebbe conclusa pochi mesi dopo con la resa e la perdita definitiva della “Quarta sponda”. In questo volume, Mario Bussoni ripercorre “sul posto” le fasi salienti della battaglia e delle operazioni successive, accompagnando il lettore attraverso una serrata narrazione degli eventi, che sembrano così rivivere oggi, negli stessi luoghi di allora.

Mario Bussoni è giornalista, direttore della collana Archivi Storici di Mattioli1885. Specializzato in storia e viaggi, ha pubblicato reportage su mensili, settimanali e quotidiani.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...