JOCELYN PULSAR PRESENTA IL NUOVO DISCO “Aiuole spartitraffico coltivate a grano” OGGI AL NOTE DI VINO DI RUFFANO

Cover jocelyn pulsar

Note di Vino si dimostra attento a carpire i talenti della musica italiana invitando “Jocelyn Pulsar” di Forlì, definito dai critici un poeta: sensibile ai temi d’attualità, ai problemi quotidiani, alla vita, ne tratta con semplicità e ironia, facendo riflettere oltre che divertire gli ascoltatori. Non si può non accogliere questo invito che non farà pentire gli ospiti convenuti: non potranno star fermi ascoltando questa musica e lasceranno danzare le loro membra con fiumi di “Bacco”. L’appuntamento è previsto dunque per oggi sabato 15 dicembre 2012 ore 22,00 al Note di Vino di Ruffano in via Vittorio Veneto 55.

Le passioni vanno assecondate!

Jocelyn Pulsar nasce nel 2001 come gruppo ma col tempo si trasforma nel progetto solista di Francesco Pizzinelli. Il primo disco è del 2003, ancora in formazione a 3 “La mia velocità”, quindi il primo vero disco “in proprio” è “L’ Amore al tempo del telefono fisso” del 2006. Seguiranno “Cosa fischetta l’artista vero (2007) e “Penso a Sonia ma suono per la gloria” (2008), tutti usciti con l’etichetta emiliana Agos Music e distribuiti attraverso la piattaforma digitale Believe. Nel 2010 Jocelyn Pulsar torna in studio e registra il nuovo disco: “Il gruppo spalla non fa il soundcheck” è registrato al Mush Room studio di Aviano (Pordenone) con la produzione di Enrico Berto; il disco esce a fine Aprile ed ottiene subito una buona accoglienza (Il Mucchio, Blow Up, Rockerilla, Beat Magazine, ItalianEmbassy, RollingStone). Successivamente J.P. partecipa ad alcune compilation, tra le quali “Il natale (non) è reale e “Il cantanovanta”, assieme ad alcuni dei più importanti nomi della scena indipendente italiana. Contemportaneamente torna in studio: il 21 Marzo 2012 esce per Garrincha Dischi il nuovo disco dal titolo “Aiuole spartitraffico coltivate a grano” che riceve subito una buona accoglienza da parte della stampa musicale. Nel frattempo sono uscite altre due compilation, una ancora per Garrincha (Il Calendisco, dove reinterpreta “Fiore di Maggio” di F. Concato) e un’ altra legata alla serie dei “Cartoni dannati” dove Jocelyn coverizza la sigla di YattaMan.

Note di Vino – Nel cuore del Salento, a Ruffano (LE), dalla passione per l’enogastronomia e per la musica nasce l’enoteca wine bar «Note di Vino». Esperienza nella selezione e nella scelta delle bevande e dei cibi, il tutto accompagnato da una ricercatissima selezione musicale: jazz, blues, rock… dai concerti che settimanalmente vengono organizzati e dalle jam session dei musicisti/ clienti a cui viene messo a disposizione il palco con tutta la strumentazione (chitarra, batteria, pianoforte).

INFO

http://www.note-di-vino.it/

info@note-di-vino.it

Su Facebook

https://www.facebook.com/pages/Note-di-Vino/258630850838423

PER PRENOTAZIONE TAVOLI:  +39 340 33 86 316/ +39 340 90 98 835

via Vittorio Veneto, 55 – 73049 Ruffano (LE) – Italia

Info JOCELYN PULSAR (Garrincha Dischi)

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...