Corriere di Sesto

Primo bilancio delle imprese milanesi che nel 2012, mantengono le posizioni. Resistono a quota 285 mila le imprese nel 2012, come nel 2011, -0,1% il tasso di crescita.  Forte il contributo degli stranieri rispetto all’Italia (11,3% contro 8% di tutte le imprese). Tengono anche gli addetti delle imprese milanesi, secondo le loro dichiarazioni: +0,6% in un anno. Gli stranieri continuano a investire su Milano: +4,6% le unità locali con sede all’estero che superano le 2.600. Emerge da un’elaborazione Camera di commercio di Milano su dati registro imprese e InfoCamere al quarto trimestre 2012 e 2011.

Milano terziaria. Forte il settore servizi alle imprese (28,1% di tutte le imprese milanesi, rispetto al 13,4% del peso nazionale del settore). Crescono di più l’istruzione (+4,4% in un anno) e alberghi e ristoranti (+3,6%).

Giovani. Simile il contributo dei giovani alle imprese rispetto al dato nazionale (8,1%  rispetto al 10,9%), presenti soprattutto nel…

View original post 184 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...