F.L.A.C.O.N.S. 2.0_

506px-Draghi,_Mario_(IMF_2009)Che dire delle dichiarazioni di Draghi o delle sue relazioni finali? Certo, la relazione ha presentato anche delle piccole diversità formali rispetto al passato: il governatore in un paio di occasioni è andato a braccio e ha detto la sua, segnando una discontinuità rispetto al passato. Ha richiamato anche l’attenzione sui diritti dei consumatori. Ormai anche questo è diventato un modo per farsi vedere bravi.

Ma nella sostanza non vedo grossi cambiamenti. Draghi parla ancora di un’Italia da rilanciare. Sono parecchi lustri che sentiamo la stessa solfa. E’ ovvio che siamo tutti d’accordo sul principio generale astratto: chi è così scemo da non volere che l’Italia migliori, rilanci la sua economia e tutto ciò che ne consegue? Ma se dobbiamo scendere nei particolari, nel concreto dei “conti da pagare” (cosa che lui – peraltro scaltramente – omette di fare) non siamo più così d’accordo. Ho la sensazione che a pagare…

View original post 205 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...