Punto della situazione 5: finanziarizzazione dell’economia.

F.L.A.C.O.N.S. 2.0_

Laughing_MarxL’indice di crescita di un’economia non è il movimento fittizio di capitali, è l’incremento della produzione e dei servizi vendibili un anno sull’altro. L’attuale processo di privatizzazione, nato negli anni ’80 ed ancora in corso, indotto dalla ricerca incessante di plusvalore determinata dalla caduta del saggio di profitto, è funzionale a raccogliere capillarmente molti piccoli capitali privati per concentrarli alla fine nelle mani di pochi capitalisti o fondi d’investimento. Questa ulteriore fonte della finanziarizzazione dell’economia è indispensabile perchè il singolo possessore di capitale non potrà mai avere i mezzi per conoscere l’andamento dei mercati globali e indirizzarvi somme sufficienti a valorizzarsi. Il piccolo capitalista sarà remunerato con criteri interni, mentre il grande capitalista e il fondo d’investimento potranno cercare remunerazione globale.

La finanziarizzazione è quindi funzionale al consolidamento di una massa impotente di piccoli investitori  presso cui effettuare la raccolta e di una oligarchia finanziaria in grado di indirizzare i…

View original post 318 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...