Crollo Vendite Strumenti Musicali – Articolo SIAE

Vugly - valentina guidugli

guitar-dept

22-Apr-2013 Anche per la crescita del digitale
Dati Disma, crollo vendite degli strumenti musicali

Meno 13,5% in un anno. E’ la debacle del fatturato della vendita di strumenti musicali in Italia nel solo 2012, secondo i dati diffusi da Dismamusica. Numeri su cui incide la crisi, è naturale, ma anche un nuovo modo di essere artisti: cresce il digitale, l’improvvisarsi musicisti dietro a un computer, grazie anche ai tantissimi nuovi programmi usciti negli ultimi anni.
Il fatturato è sceso così a quota 287 milioni di euro (era di 400 nel 2009), nonostante circa un milione di persone abbiano acquistato almeno un pezzo. Questo perché a calare, in molti casi, sono stati i prezzi (praticamente invariati, ma con molte differenze da strumento a strumento).
Gli italiani preferiscono ancora in gran parte gli strumenti didattici (oltre 390.000 pezzi, ma in calo del 18%) e le chitarre acustiche (177.320, in crescita dell’1,5% grazie…

View original post 99 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...