Usa, conflitto generazionale in casa Gop

Caffe America

Da Washington

Logo del College Republicans National Committee.

Non si ferma negli Stati Uniti l’esame di coscienza del Partito Repubblicano iniziato dopo la pesante e in qualche modo inattesa sconfitta nelle elezioni dello scorso novembre. L’ultimo tentativo, in ordine di tempo, di sviscerare le ragioni della disfatta elettorale arriva questa settimana con la pubblicazione di un rapporto sulla difficile relazione tra il Grand old party e gli elettori under 30 a firma dei College Republicans.
L’ATTO DI ACCUSA DEI COLLEGE REPUBLICANS. Questa analisi lunga 95 pagine fa seguito a un’altra simile rilasciata in marzo dal chairman del Republican National Committee Reince Priebus e non offre spiegazioni di per sé particolarmente originali. Per tono è però particolarmente dura con l’establishment del partito. E forse avrà un impatto maggiore, in particolare perché il gruppo che l’ha prodotta, che dichiara di essere la più vecchia e più numerosa organizzazione politica giovanile…

View original post 627 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...