Detrazioni al 65% riqualificazione energetica, 50% ristrutturazione

RistrutturA+

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale N° 130, il Decreto-Legge 63/2013 sulle Disposizioni Urgenti per le misure energetiche nell’edilizia.

Queste le principali novità riprortate agli articoli 14, 15 ,16:

65% fino al 31/12/2013 per gli interventi di miglioramento dell’efficienza energetica
65% fino al 30/06/2014 per interventi di efficienza energetica su parti comuni dei condomini o che interessino tutte le unità immobiliari.
50% fino al 31/12/2013 per le ristrutturazioni e il contemporaneo acquisto di arredi.

Da non sottovalutare il fatto che, come scritto nell’articolo 14, sono esclusi:

  • impianti di riscaldamento a pompa di calore ad alta efficienza
  • impianti geotermici a bassa entalpia
  • la sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore

perchè già agevolati nel cosiddetto Conto Termico. Non è una buona notizia perchè gli incentivi di questa agevolazione sono decisamente inferiori, mentre la procedura di richiesta è più complessa e onerosa.

Decorrenza del decreto legge:

View original post 40 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...